Prodotti > Informatica > PC industriali

PC industriali

pcNel settore industriale le applicazioni sono accomunate dalla difficoltà ambientale e applicativa in cui spesso si opera. Se il sistema da installare non è per un’applicazione di ufficio o comunque richiede soluzioni tecniche robuste, la scelta del PC da installare cade necessariamente su un PC industriale.

Anche in questo particolare settore dell’informatica le soluzioni (e la qualità) sono molteplici e spesso un utente non particolarmente esperto nel campo rischia di rimanere disorientato di fronte alla grande quantità di offerte e alla molteplicità di prezzi. IRS anche in questo campo ha selezionato le soluzioni più indicate per la propria clientela, in partnership con alcuni dei principali produttori e assemblatori del settore.


Le differenze tra un PC industriale e uno tradizionale sono essenzialmente nella robustezza della struttura, pensata per impieghi industriali e speciali, per ambienti ostili e applicazioni difficili. Gli elementi che caratterizzano le nostre proposte nel campo dei PC industriali sono oltre alla citata robustezza degli chassis, l’utilizzo di backplane passivi o attivi con fissaggio individuale delle schede e configurazioni montabili a rack.
Alcune soluzioni prevedono l’utilizzo di piattaforme particolari che integrano la sezione di strumentazione digitale dedicate a particolari applicazioni, Una di queste è la piattaforma PXI (PCI eXtensions for Instrumentation), che combina le caratteristiche del bus PCI con il sistema modulare e compatto del CompactPCI, per applicazioni industriali di vario genere.

IRS propone le seguenti famiglie di PC industriali:

PC industriali da tavolo, compatti e robusti con bus fino a 8 slot e dissipazione di calore anche rinforzata
PC industriali per montaggio a rack 19”, con unità da 1U a 6U e con backplane ISA/PCI o PCI passivi e attivi fino a 20 slot. Possibili varie soluzioni sia relativamente all’alimentazione che al raffreddamento e alla dotazione informatica (anche masterizzatori, dischi e memorie di varia capacità)
Mini PC embedded (PC che occupa spazi ridotti e con prestazioni comunque interessanti). In alcuni casi fanless e con processore PentiumM possono utilizzare anche memorie di massa Compact Flash o Disk on Chip.
Panel PC (il PC occupa lo spazio del monitor e viene installato a rack). Disponibili modelli da 5,7” fino a 19” per le applicazioni più sofisticate, con o senza touch screen e con la possibilità di inserire espansioni per schede PCI

Workstation (il PC integra monitor e tastiera essenziale) disponibili in configurazioni molteplici e con caratteristiche simili ai PC per montaggio a rack.


Piattaforma PXI di National Instruments™
Altre piattaforme particolari (VME, VXI) di vari produttori
 
A seconda del tipo di PC selezionato in base al tipo di applicazione e all’impiego, sono poi possibili ulteriori soluzioni quali l’impiego di alimentatori ridondanti e con sostituzione hot-swap, impiego di chassis con protezioni IP elevate, tastiere a membrana e protette contro l’intrusione di liquidi, monitor touch-screen, dischi allo stato solido.
Assieme al PC industriale IRS è in grado di risolvere qualsiasi problematica di comunicazione industriale, fornendo gateway, repeater, convertitori, switch ecc. per trasmissione seriale RS232/422/485, Ethernet, Fibra ottica e wireless, oltre a schede, cavi, connettori e accessori.
  


Grazie alle molteplici possibilità e alle combinazioni possibili dei diversi componenti la possibile scelta ideale deve essere selezionata tra una quantità elevata di soluzioni possibili: contattate il nostro ufficio commerciale, info@irsweb.it, per un preventivo gratuito.
Assieme troveremo la soluzione più adatta alle vostre esigenze.